VAL DI NON

Da non perdere

È la più ampia valle del Trentino, ricca di boschi, corsi d’acqua e soprattutto di meleti grazie ai
quali il suo nome è famoso in tutta Europa. Al centro, il lago di Santa Giustina.
La Val di Non è composta da 5 territori, 5 altopiani separati da gole profonde.
La città principale della valle è Cles.

Di seguito i luoghi da non perdere in Val di Non

parco fluviale novella.jpg
castel thun.jpg

PARCO FLUVIALE NOVELLA

Un itinerario avventuroso nel cuore della Val di Non, tra cascate e canyon

Aperto nel 2005, il Parco Fluviale Novella offre la possibilità di percorrere, per un paio d'ore circa, un emozionante itinerario tra storia e geologia.
Si parcheggia in località San Biagio (Romallo) dove comincia l’avventura. Dopo aver attraversato distese di meleti e poi un paesaggio degno di un western americano, ricco di specie animali e floreali, ci si inoltra in un incredibile mondo ipogeo fatto di passerelle e stretti passaggi, canyon mozzafiato, cascate e salti d’acqua.

CASTEL THUN

Un castello medioevale

Eretto su un’altura, a pochi chilometri da Vigo di Ton, Castel Thun è uno dei castelli più famosi del Trentino. Al suo interno conserva intatti gli arredi originali del XVI secolo, insieme a preziose collezioni d'arte, un'importante biblioteca ed una ricca pinacoteca.  Per secoli fu la magnifica residenza della famiglia Thun, una delle più antiche e potenti famiglie della nobiltà trentina. Nel 1992 infine divenne proprietà della Provincia di Trento che nel, 2010, dopo lunghi restauri, lo ha aperto al pubblico e oggi fa parte della rete di castelli a cui fa capo il castello del Buonconsiglio di Trento.

san romedio.JPG
lago di tovel.jpg

SAN ROMEDIO

Il Santuario con l'orso

Il Santuario di San Romedio è uno degli eremi più suggestivi al mondo e si trova sulla vetta di uno sperone alto più di 70 metri. Qui San Romedio visse come eremita per moltissimo tempo, in compagnia, come dice la leggenda, di un orso trentino.

LAGO DI TOVEL

Il lago che diventava rosso

Il lago di Tovel è uno splendido lago alpino situato nella Val di Tovel a 10 km dall'agriturismo Le Pergolette e all'interno del Parco Naturale Adamello- Brenta.

La valle si insinua dall’abitato di Tuenno per 17 km tra il Monte Peller a ovest e il massiccio della Campa a est, fino all'imponente circo roccioso delle Dolomiti di Brenta che circoscrive l'alta valle, dove è situato il lago

È stato anche chiamato lago degli orsi perché sono presenti alcuni orsi bruni nella valle, e lago rosso per il fenomeno dell'arrossamento delle sue acque, che avveniva fino al 1964 per azione di un'alga (Tovellia sanguinea)

al meleto.jpg

AL MELETO

Percorso naturalistico per famiglie e bambini

Il percorso Al Meleto è un itinerario naturalistico che racconta il ciclo della mela e che svela alcune curiosità su come viene coltivata, raccolta e conservata. Si sviluppa per quasi 5 km nel Comune di Romallo, a soli 2 minuti dall'agriturismo, e offre la possibilità di godersi una passeggiata rilassante, respirando profumo di montagna e di mele, la principale coltura della Val di Non.

 

(+39) 334 366 2688

Via IV Novembre 22, fraz. Romallo 38010 Novella (TN)

  • Facebook